15 anni del marchio GOODRAM


Ultima modifica: 31 Dicembre 2018

Festeggiamo l’anniversario

L’anniversario di quest’anno del marchio GOODRAM nato nel 2003 è un essenziale milestone che sottolinea le ambizioni evolutive della società slesiana che da essere una piccola ditta a conduzione familiare si è trasformata in un marchio conosciuto in tutto il mondo. “ Dal momento dalla produzione del primo modulo RAM nella fabbrica di Łaziska Górne ci separano decine di milioni di prodotti venduti con il logo GOODRAM in tutto il mondo. Oggi il marchio è presente in 54 paesi e il 70% della produzione è dedicato ai mercati di esportazione” – spiega Wiesław Wilk, Presidente della Wilk Elektronik.

Il marchio GOODRAM è nato alla fine del 2003 ed è strettamente legato alla fondazione dell’azienda Wilk Elektronik da parte del suo proprietario, la prima e finora unica linea di produzione di schede per computer da questa parte dell’Europa. Con il logo GOODRAM venivano inizialmente marcati solo i moduli di memoria, col passare del tempo, anche le memorie USB – allora prodotte con il marchio GOODDRIVE, le schede di memoria Flash e i dischi SSD.

Durante gli ultimi 15 anni, attraverso il nostro portafoglio sono passati molti prodotti che posso definire di culto e che più volte ci hanno aperto la strada nuovi mercati o clienti. Dalla prospettiva del tempo possiamo dire che siamo fieri di aver prodotto e promosso prodotti come il modulo di memoria GOODRAM PRO o la serie GOODRAM Play.

Più volte “facevamo un occhiolino” ai nostri clienti, introducendo ad esempio le memorie USB GOODRAM Fresh profumate con l’avviso di non divorarle o la famosa, cosiddetta “mantide”, cioè un kit di memorie USB con adattatore e lettore.”

”Sviluppando il marchio, i nostri commercianti hanno girato il mondo in lungo e in largo. Solo nel 2007, durante la fiera ICC, abbiamo fatto 15.000 km! Grazie a questo, abbiamo intrapreso la collaborazione con i clienti di tutta Europa, Russia, Ucraina e poi anche dell’Africa ” – sottolinea il presidente della Wilk Elektronik . I nuovi clienti, i nuovi mercati hanno motivato l’azienda allo sviluppo e all’ampliamento del portafoglio con nuovi prodotti e soluzioni. E così nel 2010, l’offerta del marchio GOODRAM è stata completata con i primi dischi SSD, il cui nome rinviava alle famose serie del marchio: PRO e Play.

”I nuovi prodotti ci hanno costretti alla modernizzazione della linea SMT. Nel 2013 avevamo la più moderna linea di produzione del marchio Panasonic da questa parte dell’Europa . Solo una macchina è in grado di assemblare fino a 70000 componenti in un’ora, durante la quale la linea di produzione fabbrica fino a 350 pezzi di moduli di memoria finiti”

La velocità di reazione è un fattore essenziale su un mercato così variabile e dinamico e cioè sul mercato informatico. Veloce non sempre significa bene. Il marchio si è posto come scopo la fornitura puntuale dei prodotti di alta qualità. E lo raggiunge da anni.

”Il collaudo delle memorie è un processo per cui si impiega molto più tempo della stessa produzione. Attualmente ogni memoria DRAM prodotta, viene verificata su oltre 400 piattaforme di collaudo. Nonostante i test allunghino i tempi di produzione, abbiamo previsto i costi e il tempo della loro esecuzione in tutto il processo. Abbiamo lavorato molto per conquistare la fiducia dei nostri clienti, perciò continuiamo a migliorare i processi e i prodotti e cerchiamo nuove soluzioni per non abusare di questa fiducia”.

GOODRAM pianifica di iniziare i festeggiamenti dell’Anniversario già durante l’imminente fiera IFA. Un elemento indiscutibile dell’Anniversario saranno le novità dei prodotti presentati, tra cui prodotti in edizioni limitate. I prodotti per l’Anniversario scelti dal produttore sono delle versioni speciali dei prodotti GOODRAM più popolari – SSD della serie CX e moduli DDR4. Ambedue i prodotti si distinguono per la copertura unica rivestita di vernice ad effetto camaleonte. A seconda di come guardiamo l’SSD o il modulo, esso cambierà colore, donando ad ogni computer un aspetto unico.

Il primo prodotto è l’SSD CX400 da 256 GB che raggiunge una velocità di trasferimento sequenziale fino a 550 MB/s e di trasferimento casuale dei dati fino a 85.000 IOPS. Il secondo prodotto sono i moduli di memoria DDR4 nel formato DIMM con una frequenza di clock di 3200 MHz e capacità da 8 e 16 GB.

SSD i DDR4 wersja limitowana

Siamo fieri della strada che abbiamo percorso con il marchio GOODRAM e di dove si trova oggi nel contesto della nostra posizione sul mercato e dei prodotti che forniamo – dice Wiesław Wilk, presidente e fondatore della Wilk Elektronik SA. Gli ultimi anni di sviluppo dinamico sembra ci dicano che nonostante siano passati 15 anni, quelli migliori devono ancora arrivare.

Già a breve saranno disponibili sul mercato in quantità limitata, le versioni speciali di memorie RAM e SSD. Grazie a questi gruppi di prodotti, il produttore polacco si è guadagnato la stima in tutto il mondo.